Hudson Whiskey

Un paio di settimane fa ho avuto il piacere di incontrare il whiskey ambassador per Hudson nel negozio in cui lavoro. Hudson è la prima distilleria aperta a New York dalla fine del proibizionismo ma la cosa più particolare è che il whiskey è invecchiato in stanze dove musica ad alto volume viene suonata per muovere il liquido e velocizzare il processo di maturazione. L’idea è venuta al proprietario della distilleria e soprannominato dal figlio “sonic maturation”. Alla domanda “che effetto ha sul whiskey” la riposta è stata “è un whiskey più felice degli altri, gli suoniamo musica tutte le sere”. Quella sera abbiamo provato tre dei whiskey che producono: baby bourbon, four grain (4 cereali), Rye Manhattan. Baby Bourbon è il primo bourbon maturato in New York. Prodotto usando 100% Empire State mais questo bourbon ha un carattere legnoso, affumicato con leggere note di vaniglia e caramello. Four Grain questo whiskey è fatto usando mais, segale, grano e orzo. 4 cereali molto diversi fra loro che ovviamente danno un carattere molto complesso al whiskey. Ho trovato questo whiskey molto bilanciato, ricco e pepato. La fine è avvolgente e cremosa Manhattan rye 100% segale coltivata nelle vicinanze della distilleria. Il whiskey è corposo, forte e speziato ma il finale è molto dolce con note di miele e cocco.

  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...